— LAMPADE A LED

Classica lampada a led o tubi a led?

 

Toshiba-Lighting-Panasonic-Straight-Tube-LED-source-spectrumlightingcom

Al giorno d’oggi la fortuna di chi deve illuminare ed arredare la propria casa è data dalla possibilità di scegliere tra varie fonti di luce che rispondono più o meno alle proprie esigenze. La scelta in genere cade sulla lampada a led, perché è quella più conosciuta ed usata negli ultimi tempi ed è difficile cambiare dopo essersi abituati ed avere trovato la qualità che soddisfa. Molti però vogliono provare a cambiare usando qualcosa di nuovo, è il caso dei tubi a led. E’ da notare il fatto che le fonti di luce nominate fino ad ora siano a led, questo perché la nuova tecnologia permette di creare soluzione creative ed innovative per illuminare la propria casa mettendo da parte e sostituendo per adesso le classiche lampade alogene.

Ma qual è la differenza tra lampada a led e tubi? Il risultato è più o meno uguale, si ottiene un risparmio energetico di circa il 70% rispetto alla classica illuminazione, una luce più pulita che rimane uguale anche dopo ore di utilizzo e in entrambi i casi sia che si tratti di tubi, che di lampade coperte con supporti come le plafoniere in plastica, si può stare tranquilli poiché non surriscaldano e quindi non si deve stare con la paura che possano sciogliersi. La differenza è solo a livello estetico poiché i tubi occupano più spazio ma per illuminare una stanza di piccole dimensioni come un ripostiglio, un terrazzo o uno studio sono perfetti dato che con pochi si risolve il problema. La lampada a led invece è perfetta per stanze come la cucina, il salotto o il bagno perché è molto più elegante da vedere.

In ogni caso a livello di consumi e di risparmio energetico lampada a led e tubi sono più o meno uguali, la decisione deve essere presa considerando solamente i propri gusti.