— LAMPADE A LED

Per una cena romantica non solo candele ma anche lampade a led

lampade_led_3_centrotavola

Una cena romantica non può essere solo il risultato di qualche candela qua e la e dei bastoncini profumati accompagnati da una buonissima cena e qualche bottiglia di vino. L’atmosfera romantica e suggestiva da notte da favola si può ottenere anche con la collaborazione di semplicissime lampade a led. In genere le lampade vengono usate per illuminare gli interni della propria casa, poste ad esempio tra un divano ed un altro, semplicemente in un angolo o all’ingresso per dare il benvenuto ed accogliere bene i propri ospiti. Ma chi l’ha detto che non possono dare di più? Basta un pizzico di fantasia e le lampade a led possono aiutare a completare una serata romantica tra due innamorati che sicuramente nessuno dei due dimenticherà mai.

Se un tempo sul tavolo non potevano mancare le candele, anche in assenza di spazio oggi è facile sostituirle con una o più lampade per di più senza togliere superficie libera da poter impegnare con qualcosa di più importante. Con “lampade a led” tutti immaginiamo le classiche lampade alte e fredde, da poggiare sul pavimento e invece no perché ci sono anche le lampade sferiche che in genere sono adatte per il giardino ma possono essere usate anche in casa. Quindi immaginiamo di organizzare una cena romantica sul prato per chi ne avesse uno a disposizione illuminati anche da una fantastica Luna piena o sul pavimento di casa propria. In entrambi i casi le lampade a led potrebbero contribuire alla buona riuscita della serata illuminando tutto ciò che ci circonda, anche piccoli dettagli come petali di rose rosse.

Uno dei tanti aspetti vantaggiosi è che le lampade a led non surriscaldano, mantengono la stessa temperatura anche dopo ore di uso e quindi niente paura perché possono rimanere a contatto con tessuti, erba e qualsiasi altro materiale senza correre alcun rischio.