— LAMPADE A LED

Strisce a led nei locali pubblici

Abbiamo visto spesso come alcune lampade siano privilegiate nella scelta quando viene arredato e illuminato un locale pubblico.

5m-14-4w-luce-bianca-calda-5050-smd-300-led-strip-lampada-12v-dc_2

Tra queste lampade non devono essere trascurate le strisce a led, che consistono in lampade filiformi, replicate quanto lo si desidera e, naturalmente, basate sul risparmio energetico. Le strisce a led, vuoi per il risparmio che portano con sé, vuoi per la praticità di utilizzo, sono l’ideale per i locali pubblici. Possono essere replicate all’infinito, tuttavia presentano anch’esse dei limiti.

Innanzi tutto, se il locale pubblico in questione presenta uno stile di arredamento classico, è meglio non ricorrere a queste lampade. Invece, di fronte a un qualunque stile moderno di arredamento, le strisce a led rappresentano la cosiddetta ciliegina sulla torta, in particolare quando si tratta di aree molto vaste, come hall o scalinate di alberghi, il dancefloor delle discoteche, piscine pubbliche aperte la sera e così via.

La scelta dei colori della lampade deve abbracciare dei criteri che riguardano prima di tutto la funzionalità: è chiaro che una discoteca non richiede una luminosità molto forte, mentre la hall di un albergo ha bisogno di un’illuminazione che coniughi funzionalità e armonie cromatiche pregresse. Seguendo queste linee guida, ogni locale pubblico che goda di grandi spazi può essere illuminato dalle strisce a led.