— LAMPADE A LED

Oto, la lampada di Vistosi dall’estetica morbida

Oto è una delle lampade di Vistosi che sarà presentata in anteprima al Salone del Mobile 2015.

oto-pio-e-tito-toso-per-vistosi

Si chiama Oto ed è una delle lampade che Vistosi presenterà in esclusiva nei prossimi giorni al Salone del Mobile. Otto è una lampada progettata dai designer Pio e Tito Toso ed è dotata di un’estetica morbida che le consente di essere un complemento per l’illuminazione passe par tout.

Questo significa che questa lampada può trovare la sua collocazione in molte stanze di una casa (salotto, tinello, soggiorno, cucina, camera da letto padronale), ma anche negli uffici e nei locali pubblici, oltre che su balconi e terrazze e magari anche nelle verande dei giardini. Insomma, questa lampada può essere utilizzata praticamente dappertutto o quasi.

La lampada Oto è realizzata in vetro soffiato: è composta da moduli sferoidali dai quali si emana la luce. È molto interessante appunto la sua estetica, perché la lampada si pone come una sorta di piramide rovesciata ammorbidita dall’assenza di spigoli e di linee dure.

È preferibile ricorrere a una luce bianca per rendere giustizia all’illuminazione con questa lampada, quindi niente lampadine colorate, anche qualora il resto dell’arredamento abbia un colore predominante differente dal bianco. Un colore differente distoglierebbe l’attenzione dalla bellezza del vetro soffiato di cui la lampada è composta.