— LAMPADE A LED

TOP FOUR di LUXIT: e il gioco dei LEGO si fa lampada a LED!

Luxit presenta “TOP FOUR,” una linea di lampade a led con una forma unica e modulare: alla fine di ogni lampada si trova una matrice 2 × 2 LED che assomiglia a dei simpatici mattoncini Lego. Sono dei punti di luce capaci che vengono posti in dieci diverse misure a seconda della loro destinazione, ossia per lampade applique o da terra o tavolo.

  La collezione di lampade a led “Quattro TOP” è stata progettata dall’eccezionale duo Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari e prodotta dal marchio italiano Luxit. La linea sarà esposta per la prima volta alla settimana del Design di NY, al party di Leucos USA at Poleci in Meatpacking District.

 

La tecnologia LED diviene ancora una volta protagonista, riuscendo a coniugarsi perfettamente con lo stile giocoso e frizzante proprio di questa serie di lampade.

Le piccole dimensioni che le sorgenti luminose sono in grado di creare, consentono infatti di dare vita a un divertente progetto come quello ideato dai due designers, desiderosi di mettersi alla prova con uno dei giochi più classici e amati dai bambini.

Sono 50.000 ore di luce quelle messe a disposizione dal piccolo e variopinto oggetto d’arredo a led.  Il risparmio economico è assicurato, e nello stessotempo il “gioiello di tecnologia” – così chiamato dai due autori – è in grado di emanare “una luce potentissima. Un Top supporta i 4 led illuminanti (da qui il nome) completamente integrati che offrono il massimo delle loro prestazioni grazie alle lenti che ne moltiplicano e diversificano l’efficienza» (fonte: web).

La Top Four è una lampada a led che sicuramente aumenta il prestigio di questa nuova tecnologia, poiché permette di valorizzarne le qualità ed ancor più sfruttarle per una deliziosa creazione di design. Un tuffo di ricordi nel passato per i più grandi è dato da questa lampada a led, che trasforma l’appassionante passatempo infantile in uno strumento di luce economico e divertente adatto a stupire tutte le generazioni.

Luxit Srl, nata nel 1967 con la denominazione “Luxo Italiana” come filiale italiana della norvegese Luxo e acquisita nel 2007, è un marchio che ha diversificato la propria attività specializzandosi in sistemi integrati di illuminazione.

L’ultima acquisizione è avvenuta nell’agosto 2008: Leucos S.p.A., nata nel 1962 dall’idea di fondere gli entusiasmi del design nascente degli anni 60 con la più raffinata tradizione del vetro artigianale muranese. Il design Leucos ha contribuito a consolidare il marchio a livello nazionale ed internazionale sia per il mercato “residence” che per il “contract”. Entrambe queste realtà sono destinate a mantenere una autonoma ragione sociale, rimanendo comunque parte del grande gruppo FDV Group.

La sede della società si trova a Salzano (Venezia) e occupa una superficie complessiva di oltre 16.000 mq.
Nel 2006 FDV Group è stata acquisita da Alcedo S.p.A. Società di Gestione del Risparmio che ne ha incrementato il successo; oggi l’assetto organizzativo di FDV Group è il risultato di precise scelte strategiche, che mirano al raggiungimento di nuovi traguardi e trovano il loro fondamento nella tradizione, nella storia e nella passione per il vetro e per la luce.

0 commenti
Scrivi

You must be logged in to post a comment.